SPAZIO CIVICO – La nostra Ankon

E’ la “firma” delle mie ideAzioni

…ed anche uno spazio di idee e proposte, aperto a tutti, creato per valorizzare gli aspetti sociali, culturali e della vita dei nostri quartieri. I capofila di SPAZIO CIVICO La nostra Ankon sono Daniele Ballanti e Marco Battino, da anni impegnati nel mondo dell’associazionismo e del volontariato.

SPAZIO CIVICO LA NOSTRA ANKON – REGOLAMENTO

Art. 1 DENOMINAZIONE E NATURA
Spazio Civico La nostra Ankon è un movimento di opinione, un progetto, uno spazio di idee e proposte, aperto a tutti, pensato per valorizzare gli aspetti sociali, culturali e della vita dei nostri quartieri e di Ancona tutta. Spazio Civico è la naturale evoluzione delle attività civiche e “civili” portate avanti finora da Daniele Ballanti e Marco Battino, da anni impegnati nel mondo dell’associazionismo, del civismo e del volontariato. Al momento non ci sono ancora né Statuto formalmente registrato, né quote associative per aderire, il movimento avrà la definizione organizzativa strutturata quando sarà decisa, con l’Assemblea, la forma da adottare, Associazione, Comitato o Lista Civica.

Art. 2 LOGO
Il logo è di colore rosso, con la scritta in giallo SPAZIO CIVICO La nostra Ankon; al posto della lettera “o” di Ankon un cuore bianco con interno un cuore rosso al cui interno a sua volta una croce gialla; nello spazio in basso i contatti.

Art. 3 SCOPI
Le finalità sono quelle di occuparsi delle problematiche della città di Ancona con chiunque si riconosca nei principi della Costituzione, persone, associazioni, movimenti, per contribuire al miglioramento di ogni aspetto città di Ancona, città di tutti noi senza distinzioni, e della vita dei Cittadini. Spazio Civico:
• Promuove la partecipazione dei cittadini ed interviene nella vita culturale, sociale, civica ed anche politica attuando la sua azione direttamente nel territorio costruendo spazi di sperimentazione e partecipazione democratica;
• Si adopera per costruire rapporti con comitati, associazioni culturali e politiche, italiane e straniere, istituzioni pubbliche e private, istituti universitari e di ricerca;
• Elabora progetti su temi coerenti con gli scopi del movimento e prevede anche la possibilità di candidarsi alle elezioni amministrative;
• Ha come temi principali l’Ambiente, la Mobilità sostenibile, il Verde, il Decoro, l’Igiene urbana, le Manutenzioni, la Sicurezza;
• Mette in campo l’impegno sociale e civico con l’obiettivo di dare il proprio contributo come cittadini al bene delle città di Ancona; a tal fine chiunque si riconosca in questo obiettivo è invitato ad unirsi a noi.

Art. 4 ADESIONE
L’adesione a Spazio Civico ha carattere volontario ed impegna gli aderenti al rispetto delle risoluzioni prese dai suoi organi rappresentativi. Possono far parte del movimento tutte le persone fisiche che abbiano compiuto 18 anni, senza distinzione di sesso, nazionalità, religione, credo politico, che intendono condividere gli scopi del movimento e collaborare per il loro perseguimento. Per aderire è necessario sottoscrivere la richiesta di ammissione al Coordinamento, il quale prenderà in esame la candidatura alla prima riunione successiva alla data di ricezione della domanda. Nessuna quota è richiesta. L’appartenenza al movimento si perde per dimissioni presentate per iscritto, da inviare all’attenzione del Coordinamento o per infrazioni ai regolamenti interni, previa contestazione all’interessato del fatto addebitatogli.

Art. 5 DIRITTI/DOVERI DEGLI ADERENTI
Vige il principio “una testa un voto”. Gli associati si impegnano a rispettare il regolamento e svolgeranno la propria attività in modo personale, volontario e gratuito, senza fini di lucro in ragione delle disponibilità personali.

Art. 6 ORGANI DEL MOVIMENTO
Al momento l’organizzazione interna è composta dai seguenti organi: Assemblea e Coordinatori. Tutte le cariche sono gratuite. Possono essere costituiti ulteriori gruppi di lavoro e/o territoriali; l’eventuale adesione di altri gruppi esterni sarà regolata da successivo Statuto.

Art. 7 ASSEMBLEA
L’Assemblea è convocata dal Coordinamento tramite il Coordinatore mediante avviso da pubblicarsi mezzo e-mail o altro mezzo idoneo a raggiungere gli associati nei 7 giorni della data di adunanza. L’Assemblea ordinaria è prevista almeno una volta l’anno entro il 30 aprile. L’Assemblea straordinaria è convocata su richiesta motivata di almeno un terzo degli aventi diritto di voto o da uno dei Coordinatori. Previsto un massimo di due deleghe per associato. La modalità di partecipazione può essere anche per via telematica o per via e-mail. La validità dell’Assemblea è valida con la metà degli associati in prima convocazione, con qualunque numero in seconda convocazione, le decisioni sono prese a maggioranza dai presenti con diritto di voto.

Art. 8 COORDINAMENTO
Il Coordinamento dura in carica due anni. Il primo coordinamento per biennio 2022-2023 è costituito dai due Coordinatori fondatori i quali possono cooptare altri membri tra gli aderenti, con successiva ratifica dell’Assemblea, per un Coordinamento allargato. Il Coordinamento si impegna a presentare all’Assemblea la proposta della forma del movimento per l’approvazione e a redigere lo Statuto da registrare e definire tutti gli aspetti normativi.

Art. 9 STRUMENTI DI COMUNICAZIONE
Pagina Facebook: Spazio Civico La nostra Ankon
E-mail: lanostraankon@gmail.com
Canale You Tube: Daniele Ballanti – SPAZIO CIVICO La nostra Ankon
Sito web: https://danieleballanti.com

Art. 10 DURATA
Non è prevista una durata prestabilita.

Grazie a tutti e buona partecipazione!
Daniele Ballanti e Marco Battino

TUTTA L’ATTIVITA’ DI SPAZIO CIVICO E’ CONSULTABILE NELLE SEZIONI COMUNICATI E DIARIO DI QUESTO SITO WEB

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: